Allevamento

Nell’anno 1990 abbiamo scelto di allevare la razza Limousine, di origine francese e da tempo presente sul territorio italiano.

La razza Limousine si caratterizza per la sua naturale capacità di adattamento ai diversi ambienti climatici essendo molto rustica e resistente. È un bovino precoce, molto fertile, che partorisce con facilità e possiede una spiccata attitudine materna.

La nuova stalla, che si trova in aperta campagna, ospita attualmente 100 capi circa, ed è stata costruita con legno di larice della Carinzia negli anni 2006/07.

La mandria può pascolare sui due ettari di prato di fronte alla stalla, nella quale la stabulazione è libera e la monta naturale.

I 50 ettari di terreno che coltiviamo bastano a coprire quasi interamente il fabbisogno alimentare dell’allevamento. L’alimentazione è composta in prevalenza da foraggi secchi e insilati. L’esperienza decennale di agricoltura biologica ci ha consentito di riscoprire antiche colture e di introdurne di nuove fino a raggiungere una buona variabilità che, di riflesso, influisce sul gusto della carne.

Nei nostri terreni coltiviamo diversi tipi di erbai autunno-vernini (segale-veccia, orzo-pisello proteico-triticale-avena), ed estivi (sorgo e panico, vigna sinensis, azuchi verdi), che vengono insilati o sovesciati per nutrire il terreno.

I cereali che produciamo: orzo, triticale, avena, mais, insieme al pisello proteico in granella, vengono impiegati nella fase di ingrasso dei bovini.

A completamento dell’alimentazione vi è l’erba medica affienata, che occupa una buona fetta del terreno coltivato.